Agente immobiliare
 
  • Dove sono
  • Piazza Betti nr. 47
  • 54100-Marina di Massa
 
 
  • Telefono
  • 3381249486

Il mio blog

Mercoledì, 11 Gennaio 2023 19:09

10 Domande da farsi prima di cercare casa

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Comprare casa è un momento importante nella vita di una persona tanto che per alcuni potrebbe anche essere un evento unico (o addirittura non realizzarsi mai).

Purtroppo però

può essere fonte di frustrazione se non si riesce a trovare l’oggetto dei propri desideri.

A volte l’acquisto non si conclude perché sorgono problemi non previsti, magari di carattere urbanistico o altre volte perché non ci danno il mutuo necessario a comprare l’immobile prescelto, ma molte volte è perché non si riesce proprio a trovare quanto cerchiamo.

Come mai?

Perché è molto probabile che siamo partiti in quarta alla ricerca della casa dei sogni senza aver riflettuto abbastanza su alcuni aspetti che condizioneranno inevitabilmente le nostre possibilità di trovare quanto cerchiamo.

Molto tempo e molte arrabbiature perciò potrebbero essere risparmiate facendosi 10 semplici domande prima di cominciare le ricerche, le cui risposte ci indirizzeranno nella direzione giusta.

Quindi sarebbe opportuno chiedersi fin da subito:

1) So con certezza la cifra che avrò a disposizione per l’acquisto? Se non ho già la disponibilità della cifra, per saperlo dovrò andare in banca o da un broker per conoscere l’ammontare dell’eventuale mutuo che mi potranno dare oppure, se penso di finanziarmi l’acquisto con la vendita della casa attuale, farei meglio a venderla prima di cercarne un’altra per essere sicuro della cifra che potrò investire.

2) Ho le idee chiare sul tipo di casa che cerco? Appartamento, villetta a schiera, casa singola….

3) Ho deciso in che zona precisa andare a vivere sapendo che è un aspetto che inciderà molto sul prezzo d’acquisto? Vedi  a proposito anche il successivo punto 7.

4) Ho chiaro che ciò che mi va bene oggi un domani prossimo potrebbe non andare più bene? Perché aumenta la famiglia e serve più spazio o perché si è già avanti con gli anni e le scale potrebbero essere un problema e magari per questi ultimi due motivi servirà una maggiore vicinanza ai servizi o anche infine perché si ha un lavoro soggetto a trasferimenti.

5) Ho chiaro che stato di manutenzione della casa sono disposto ad accettare? Perciò se la voglio ristrutturata è inutile che vado a vedere case da ristrutturare solo perché costano meno.

6) Ho chiaro che se una casa costa poco rispetto ai normali valori di mercato c’è sempre un motivo? Considera anche che un domani questo motivo potrebbe essere un problema in caso di rivendita.

7) Ho verificato se mi posso permettere la tipologia di casa che cerco nella zona in cui la cerco? Spesso ci si dimentica che se lo stesso appartamento lo compro in centro piuttosto che in periferia mi costerà una cifra notevolmente maggiore.

8) Ho chiaro che la casa che comprerò dovrà essere conforme non solo al catasto, ma anche e soprattutto ai progetti presentati al comune e alle sue eventuali successive modifiche? Per cui la famosa frase dei venditori che a livello catastale è tutto a posto non ci basta per essere sicuri di comprare un immobile senza difformità, difformità che se si scoprissero solo in una fase avanzata della trattativa ci potrebbero far perdere molto tempo per vari motivi.

9) Ho chiaro i costi accessori che dovrò sostenere? Agenzia immobiliare, notaio, imposte varie, accensione mutuo, spese di ristrutturazione, riacquisto mobilia mancante…

E infine, la madre di tutte le domande:

10) Ho verificato (magari semplicemente guardando gli annunci immobiliari) se esiste, al prezzo che posso o voglio spendere, la tipologia di casa che cerco, con le caratteristiche che necessito, nella zona che ho scelto?

Quest’ultima è davvero la domanda più importante da farsi perché è inutile che mi lamento che non trovo la casa che cerco se quella tipologia che cerco (per esempio una villa) con le caratteristiche che cerco (con piscina) in quella zona (in Versilia) al prezzo che voglio o posso spendere (500 mila euro) non c’è. E a nulla vale che nella località tal dei tali la potrei trovare anche spendendo meno. La realtà con cui bisogna fare i conti è che in Versilia a quel prezzo non si trova e ostinarsi a cercarla sarebbe solo un inutile perdita di tempo.

Per cui, rispondendo in maniera sincera a queste 10 domande avremo chiaro se procedere nella ricerca (che probabilmente sarà fruttifera), se smettere subito e impegnare quel tempo in qualcosa di più produttivo oppure se indirizzare le nostre ricerche verso una tipologia d’immobile diverso o verso un’altra zona, ossia in estrema e cruda sintesi: se semplicemente ridimensionare le nostre pretese.

Vito Desanguine

08/01/2023

 

Letto 18 volte Ultima modifica il Mercoledì, 11 Gennaio 2023 19:13

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Resta in contatto

Vito Desanguine
Agente immobiliare
tel: 3381249486
ilpontileimmobiliare@gmail.com
www.ilpontileimmobiliare.it